Lo spirito sportivo

 

Ecco alcune semplici regole per acquisire uno spirito sportivo:

  • Osservare strettamente tutti i regolamenti e non cercare mai di commettere deliberatamente un fallo.
  • Rispettare l'arbitro. Egli svolge un ruolo difficile e ingrato e merita interamente il rispetto di tutti.
  • Accettare tutte le decisioni dell'arbitro senza mai mettere in dubbio la sua integrità.
  • Riconoscere degnamente la superiorità dell'avversario nella sconfitta.
  • Accettare con modestia la vittoria, senza mettere in ridicolo l'avversario.
  • Saper riconoscere le buone giocate e le buone prestazioni degli avversari.
  • Misurarsi con un avversario con equità, ossia contare solamente sul proprio talento e la propria abilità per tentare di ottenere la vittoria.
  • Rifiutare di vincere attraverso mezzi illegali e attraverso l'inganno.
  • Per chi arbitra, conoscere bene tutti i regolamenti e applicarli con imparzialità.
  • Mantenere la propria dignità in ogni circostanza, sapersi controllare e rifiutare che la violenza fisica o verbale prenda il sopravvento su di noi.

(tratto da Régie des Sports du Quebéc)